Mindfulness

Nous proposons des stages de méditation de pleine conscience pour apprendre à se centrer sur le moment présent et pour créer une relation plus armoniouse avec soi et le monde quelles que soient les difficultés rencontrées.

Pendant les 30 dernières années, la Mindfulness a atteint une reconnaissance et un intérêt dans le monde entier, non seulement dans le milieu médical, où elle a été appliquée initialement, mais aussi dans les systèmes éducatifs et le secteur privé.

Pleine Conscience de respirer, de marcher, de parler, de regarder, de manger, de sentir, de toucher.

La méditation assise

La méditation marchée

Ānāpānasati – attention sur le soufflé

Méditation dans la Nature – les 4 Eléments 

Méditation et Art


Proponiamo ai nostri ospiti, per chi lo desidera, sessioni di Mindfulness, partendo dalle basi sino a tecniche più specifiche e avanzate.

Silvia e Alberto – Istruttori di Mindfulness secondo la tradizione Theravada, con riferimenti alla scuola Mahayana.

Istruttori di Mindfulness Immaginale riconosciuti da AISCON (Associazione Italo Svizzera di Counselling) e regolarmente iscritti al relativo Albo Professional

Il nostro Percorso di Mindfulness è integrato con la pratica della presenza mentale tipica di varie tradizioni filosofiche e yogiche dell’Asia.

044
Garden la Maison des artistes

Mindfulness è un termine che ha in sé molti significati. Come suggerisce la parola, la sua origine è prettamente anglosassone ed è stata sviluppata dall’incontro tra neuroscienze e pratiche meditative orientali. Uno sviluppo derivato dai numerosi studi condotti da autorevoli ricercatori (tra cui quelli dello scienziato e filosofo Francisco Varela e del medico statunitense Jon Kabat-Zinn, fondatore e direttore della Clinica per la riduzione dello stress presso l’Università del Massachusetts) che hanno messo in luce come la costante pratica della Mindfulness migliori la qualità di vita: permette di alleviare e gestire stress, ansie, disagi psicofisici e soprattutto porta a una profonda conoscenza del proprio mondo interiore.

La Mindfulness è un cammino che si basa sulla presenza mentale e che va  nella direzione di una consapevolezza.

La Mindfulness affonda le proprie radici in Oriente, nella millenaria pratica meditativa. Il nostro approccio è incentrato in particolare sulla Mindfulness Immaginale, ovvero metodologia non terapeutica in cui la meditazione incontra la psicologia immaginale (avendo come background la visione immaginale/archetipica elaborata da James Hillman).

L’approccio immaginale dà spazio al potere immaginativo, e quindi considera importante “il simbolo”. La Mindfulness Immaginale integra quindi saperi orientali con le moderne conoscenze. Al centro rimangono la Meditazione (Samatha e Vipassana) e le pratiche di visualizzazione.

Attraverso la Meditazione ognuno di noi:

– scopre la sua vera natura;
– scopre la chiara luce insita dentro sé, in simbiosi con la Natura;
– si libera dai condizionamenti che si manifestano nella sua mente;
– impara a eliminare ciò che dà origine alla sofferenza;
– sviluppa qualità (compassione, amore, equanimità, pace interiore) che migliorano la qualità della vita e le relazioni con gli altri.

Spesso ci si dimentica che la mente non è il cervello, e che la mente è in grado di modificare il cervello.

Quindi:

attraverso la Meditazione noi educhiamo la nostra mente a intraprendere un cammino che ci porta a vedere e vivere la realtà più chiaramente, e ad agire con maggiore consapevolezza, equanimità e saggezza.

La pratica della Meditazione è un cammino che può essere slegato da una particolare credenza religiosa: si può essere buddhista, cattolico o laico per praticarla.

Le basi della Meditazione (postura, esercizi sul respiro, sviluppo della Consapevolezza) riguardano la disciplina in sé e non la fede intima di una persona.

Vi è chi pratica la Meditazione secondo una visione laica, chi seguendo i dettami del Buddhismo, chi sentendosi parte del Tutto.

La pratica della Meditazione si basa sulla libertà verso se stessi e verso gli altri, sul rispetto e sui diritti fondamentali di ogni essere senziente.


La nostra curiosità e la nostra passione per le discipline orientali ci hanno portato a praticare diversi tipi di yoga (Hatha Yoga, Nada Yoga, Kriya Yoga, Yogaterapia del dott. Bhole), e inoltre Shiatsu, Reiki, Bioenergetica, Ayurveda e Meditazione (presso l’Istituto Lama Tzong Khapa di Pomaia).

Abbiamo voluto perfezionarci nella pratica della Meditazione e diventare Istruttori di Mindfulness, poiché ci siamo resi conto, facendo esperienza su noi stessi, che la Meditazione è il percorso più completo, più entusiasmante, più efficace per migliorare la qualità della vita; la Meditazione è la pratica quotidiana a noi più affine.

Una pratica che conduce a una profonda esplorazione del proprio mondo interiore sentendosi uniti col Tutto.

Una pratica che ristabilisce armonia-equilibrio tra mente, corpo ed energie sottili.

Per saperne di più: https://nelcuoredellameditazione.wordpress.com/

bandiere mantra

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...